11 gen 2007

Quanto è difficile chiedere scusa How much difficult is apology

Non ho ancora letto nessun giornale riportare le scuse per aver messo alla gogna dopo 23 secondi il padre e il marito delle vittime del massacro di Erba. Tanto veloci sono stati ad additarlo (giornali e qualche politico) come facile assassino in quanto extracomunitario e pregiudicato uscito grazie all'indulto, quanto sono moooolto lenti (non lo faranno mai) a chiedergli scusa. E soprattutto non leggo le stesse frasi che ho letto il giorno dopo il massacro di Erba riferite al tunisino riferite ora agli italiani. Anzi, si parla ancora di Azouz e della sua islamissima voglia di vendetta.
E come ha detto lui... mi avete adato dell'extracomunitario assassino.. e ora ne incontreranno in carcere ah se ne incontreranno.... vagli a spiegare che ti sei sbagliato...

The day after massacre every newspaper and some politician were against the housband and father of two victims because he's Tunisian immigrant and previous offender (recently freed from jail under a mass pardon).
Today we know that was a very very italian couple but today newspaper talk abaout Azouz and his desire of revenge. And nobody talk about italian monster like they did when they thought the killer was Azouz

6 commenti:

kavia ha detto...

we casalinga va che funziona

casalinga disperata ha detto...

Sono d'accordo, è una vergogna!

Stefano Brivio ha detto...

Beh ma che ci aspettavamo, che il signor Borghezio mettesse la retromarcia dicendo di aver blaterato una serie infinita di stupidaggini come al solito?? O i politici in genere?

Bah, sempre più allo sbando questo paese...

La moglie di Fibonetti ha detto...

Borghezio, il poverino...

Non gli arriva più ossigeno al cervello, tiene la cravatta verde padana allacciata troppo stretta...

Ammmmmmooooore mi fai avere la ricetta dei pizzoccheri?!? :o)

casaling disperata ha detto...

Venite a mangiarli sabato alla cena pro equador!!!!

Brivio Stefano ha detto...

Piccola riflessione visto quello che sta succedendo in questi giorni, ma che bisogno c'è di fare il giro di tutte le trasmissioni televisive??