23 feb 2008

Londra again...

Stavolta c'è stata pioggia ma poca poca poca, tipo 10 minuti al massimo, inizio a pensare che all'aereoporto ti ciulino l'acqua al chek-in per fotterti nei negozi che ci stanno dopo, inizio a pensare che l'uso dell'aria condizionata a meno dodici (treno, aereo, pulman etc. etc.) sia davvero eccessivo, continuo a pensare che gli italiani all'estero siano molesti e fastidiosi, inizio a pensare che l'ineccepibile precisione e puntualità degli inglesi per un italiano di nascita sia digeribile fino ad un certo punto, ho capito che è sold-out ma daiiii un posticigno cribbio i'm italian.

1 commento:

Bellaile ha detto...

rules are rules sweety!!!