02 giu 2009

Cose che si possono imparare da un Russo (Ucraino)

Il mio coinquilino Ucraino (che però si autodefinisce sempre Russo, forse nostalgico) mi ha praticamene impedito di fischiettare in casa, dicendomi in maniera molto seria, che porta una sfiga pazzesca a tutti quelli che vivono sotto lo stesso tetto, e che soprattutto porta a perdere money!

Inizialmente credevo che fosse un modo gentile per dirmi che gli avevo rotto le palle col mio fischiettio ed invece ho scoperto che è vero, che sono un popolo molto superstizioso (i russi e quindi di riflesso anche gli ucraini) http://www.russian-language-for-lovers.com/russian-superstition.html

La cosa divertente è che sarà una settimana che fischietto allegramente, e che sti poracci è evidentemente una settimana che vorrebbero dirmi di smetterla, toccandosi i coglioni (ho scoperto che questo gesto è internazionale, pure mentre mi spiegava la cosa se li toccava).

Nessun commento: