18 nov 2007

Homen Blogen

Non ho potuto fare a meno di notare che, soprattutto, negli ultimi due fatti di cronaca nera, i giornali hanno cercato di disegnare un profilo delle vittime (o dei possibili colpevoli) "sfogliando" il loro blog. E così hanno attinto ai blog (in realtà indicando con blog erroneamente due o tre servizi social) foto, pensieri e ispirazioni di Sollecito, Amanda, Meredith e Sandri.
E quindi sono curioso di sapere cosa potrebbe ispirare il mio di blog in casi (sfortunatamente) simili... e anche un po' preoccupato, quindi d'ora in poi farò più attenzione a quello che scriverò:
Caro giornalista... già devo aver fatto una cazzata tremenda, o avere avuto una sfiga pazzesca, quindi ti prego non raccontare in giro che sono un bugiardo razzista omofobico anticlericale del cazzo, piuttosto cerca i dati per aggiornarmelo sarebbe una figata pazzesca, e mi raccomando i proventi di adsense ai miei eredi grzie (è evidente che gli accessi si impennerebbero).

2 commenti:

Bellaile ha detto...

Secondo me penserebbero che sei un maniaco sessuale.

kavia ha detto...

minchia esagerata